Istituto Professionale di Stato "E. Cornaro"

Servizi Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera
Viale Martin Luther King, 5 - 30016 JESOLO (Ve)Tel.0421 92535 - Fax 0421 92133
e-mail: verh020008@istruzione.it - pec: verh020008@pec.istruzione.it

Registro elettronicoAlbo OnlineAmministrazione trasparente

Progetto “Modello didattico” 8^ edizione

Con la premiazione da parte della Dirigente Scolastica professoressa Simona Da Re degli elaborati vincenti, il 6 febbraio si è conclusa l’8^ edizione del progetto “Modello didattico” che per l’anno scolastico in corso aveva come titolo “La Natura… respira”.

Il progetto, proposto dai docenti di Scienze Integrate (Elisabetta Sartorello, Alessandra Rozzino, Calabrese Renato) a tutti gli studenti del secondo anno del percorso quinquennale, prevedeva la realizzazione di un modello didattico con materiali e tecniche a scelta degli studenti, che potevano lavorare individualmente o in piccoli gruppi, ma comunque in autonomia, associando abilità manuali ad abilità cognitive per portare a termine un compito mediante progettazione e risoluzione di problemi applicando le conoscenze acquisite.

La consegna degli elaborati, effettuata a fine Novembre, ha consentito l’allestimento, nell’atrio dell’Istituto, di una mostra che ha potuto essere visitata sia in occasione del ricevimento collettivo pomeridiano che delle giornate di scuola aperta, permettendo ai genitori e ai futuri studenti di apprezzare i lavori fatti.

I modelli sono stati esaminati dagli insegnanti dl dipartimento di scienze e dall’insegnante di arte, in modo che venissero valutati i differenti aspetti che gli studenti avevano saputo comprendere, rappresentare e trasmettere, con i loro modelli, in relazione al tema proposto.

Al primo posto si è classificato Marco Stefani della classe 2^ F Eno, che ha realizzato un modello dei polmoni umani accompagnato da un panello descrittivo sulla funzione respiratoria ed un approfondito elaborato testuale. Al secondo posto si sono classificati gli allievi Mattia Pantaleoni e Giada Tommasella della classe 2^ A Eno, che hanno collaborato per realizzare un modello che spiegasse la respirazione dei pesci mettendo in evidenza anche alcuni aspetti strutturali in modo molto fantasioso. Al terzo posto si sono classificati due modelli a pari merito: quello realizzato da Rei Nexhipi e Isacco Wadi della classe 2 E Eno , per evidenziare gli effetti del fumo sull’apparato respiratorio ma anche su altre parti dell’organismo, e quello realizzato da Camilla Padovan e Giada Pasqualotto della classe 2^F Eno che hanno rappresentato l’apparato respiratorio degli uccelli utilizzando materiali di uso comune ma fortemente evocativi per la comprensione degli aspetti funzionali. E’ stato inoltre consegnato un attestato di merito agli allievi Gabriele Agheorghiesei, Giada Basso e Riccardo Marchesin che hanno realizzato un modello riguardante la respirazione degli uccelli molto valido dal punto di vista comunicativo.

I premiati hanno anche ricevuto i complimenti dei medici e membri del Lions Club, che erano presenti a scuola nell’ambito del Progetto Martina (per la prevenzione dei tumori giovanili) e che, invitati dalla dirigente a visionare gli elaborati vincenti, hanno espresso il loro apprezzamento per la precisione nella realizzazione, la completezza espositiva, gli spunti di riflessione offerti e anche le possibilità di collegamento con la loro attività di informazione rivolta ai ragazzi della nostra scuola.

Modello012018

Modello012018

Modello022018

Modello022018

Modello032018

Modello032018

Modello042019

Modello042019

Primo Classificato Marco Stefani 2F eno

Primo Classificato Marco Stefani 2F eno

Modello062019

Modello062019

Stampa

Istituto Associato

aeht
Rete Nazionale Istituti Alberghieri
Consorzio Istituti Alberghieri del Veneto

IPSEOA "ELENA CORNARO"
Viale Martin Luther King, 5 - 30016 JESOLO (Ve)Tel.0421 92535 - Fax 0421 92133
e-mail: verh020008@istruzione.it - pec: verh020008@pec.istuzione.it

 

Privacy policy


Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici ed analytics di terze parti

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo